Webinar 2021-22

L’attestato di partecipazione viene rilasciato al termine di ciascun incontro dopo aver risposto al questionario di gradimento. Attraverso l’iscrizione (https://forms.gle/QPF465xeGxxdYM3b8) ciascuno autorizza l’Associazione ad inviare informazioni e notizie attinenti questo corso e attività strettamente collegate alla formazione dei docenti. In ciascuna comunicazione sarà presente la possibilità di chiedere di essere rimosso da ulteriori comunicazioni.
La partecipazione agli webinar è gratuita per gli iscritti ai nostri corsi di formazione. Gli altri interessati devono inviare l’attestazione del versamento (bonifico bancario) o bonus carta del docente a info@associazionegalileo.com entro le ore 12:00 del giorno stesso del webinar. Numero Sofia 69201.
Il costo di ciascun webinar è di euro 20, iscrivendosi ai tre webinar insieme il costo complessivo sarà di euro 50.
IBAN per versamento: IT57V0503470100000000000903
Il link per collegarsi verrà inviato all’indirizzo di posta che avete indicato dopo le ore 13:00 del giorno in cui si svolgerà il webinar. Si prega di controllare anche la SPAM.

Andrea Maffia, PhD in didattica della matematica, è ricercatore presso il Dipartimento di Matematica dell’Università di Pavia. Già insegnante di matematica nella scuola secondaria di primo grado, si occupa dello studio dei processi di apprendimento, soprattutto in ambito aritmetico e algebrico, da un punto di vista semiotico. Al centro dei suoi interessi di ricerca vi è l’uso di artefatti (anche storici) per stimolare l’apprendimento nel campo moltiplicativo.

  • E’ grafologa professionista iscritta all’AGI, Associazione Grafologica Italiana, 3094.

Al Polo di Medicina Integrata di Urbino si occupa di CONSULENZA GRAFOLOGICA e/o colloquio di counseling nei seguenti ambiti:

Personale: per conoscersi meglio, per aumentare la consapevolezza nei propri aspetti critici e soprattutto nelle proprie risorse, per affrontare problemi specifici (difficoltà di relazione con il partner, con i figli, nel lavoro, ecc.) o per attivarsi in vista del raggiungimento degli obiettivi desiderati.

Coppia: per comprendere meglio le modalità tipiche di relazione e le aree critiche da elaborare per vivere il rapporto con maggiore serenità, per fare un breve percorso insieme di autoconoscenza in vista di decisioni importanti (convivenza, matrimonio, ecc.), per affrontare insieme momenti di difficoltà relazionali.

Età evolutiva: per cogliere i cambiamenti del figlio attraverso l’osservazione del grafismo e adottare uno stile educativo mirato al suo temperamento e orientato a favorire uno sviluppo armonico e integrato;
per affrontare temporanee difficoltà di apprendimento 
per sostenere il bambino in caso di temporanee difficoltà relazionali
per seguire l’andamento emotivo – affettivo del bambino in casi di separazione o divorzio; per sostenere il bambino adottato o in affido e favorirne l’integrazione nella nuova famiglia.

Famiglia: per comprendere meglio le dinamiche dei rapporti familiari e attivarsi per migliorare l’intesa tra i componenti
per il sostegno educativo dei figli, per riflettere sulle proprie modalità comunicative e relazionali e facilitare l’individuazione di linee educative più in sintonia con i bisogni e le caratteristiche del bambino (o ragazzo).
 Per riflettere e crescere come genitori nel rapporto con i propri figli, riconoscendosi ciascuno nella propria unicità e nelle proprie risorse.

Orientamento scolastico: come valido sostegno alla scelta della scuola secondaria superiore o della Facoltà universitaria.

Rieducazione della scrittura: interventi al fine di migliorare la qualità della scrittura nei diversi casi di disgrafia. Attraverso un’adeguata terapia rieducativa, si passa da una prima fase di de-condizionamento del gesto grafico dagli automatismi scorretti precedentemente acquisiti, ad una seconda fase di ri-educazione dello stesso. Tale rieducazione, tuttavia, non è finalizzata ad un condizionamento formale del gesto rivolto ad ottenere una “bella grafia”, ma piuttosto al rispetto del soggetto e della sua individualità affinché questa possa esprimersi attraverso la sua scrittura.

Franca Fanzago ha svolto l’attività di logopedista, con formazione psicolinguistica dell’età evolutiva, presso il Centro Medico di Foniatria di Padova. Già docente alla Scuola di Logopedia dell’Università degli Studi di Padova, attualmente è docente di Fonologia clinica applicata presso il corso di Laurea in Logopedia – Scuola Provinciale di Bolzano. È stata consulente presso l’ASL n. 18 di Rovigo per la revisione e la stesura dello Screening Psicolinguistico in età prescolare. È stata ed è relatrice a congressi, corsi di aggiornamento rivolti a logopedisti e insegnanti, nonché autrice di numerose pubblicazioni su riviste specialistiche. Ha curato la nuova edizione del CESPEE A e B (Complesso per l’Esame dello Sviluppo Psicolinguistico in Età Evolutiva, di R. Bruni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.